I Vigneti

La Vallagarina, nel suo recente passato di estrema propaggine dell'Impero Asburgico, era zona rinomata per la produzione di vini rossi di struttura e notevole personalità, in grado di durare nel tempo.

Ma la vocazione enologica di quest'area, a tutt'oggi quasi intatta nel suo insieme paesaggistico-ambientale, ha radici storiche molto più antiche, accertate sin dall'epoca romana.

L'Azienda agricola Letrari ha attuato un programma colturale che coinvolge alcuni ettari di vigneto siti nella zona di Borghetto all'Adige e Nogaredo, con una attenta selezione qualitativa delle uve.

Vini pregiati nascono dall'attento studio del terreno e della posizione dei vigneti.

Zone dotate di inimitabile unità paesaggistica, territoriale e climatica come la bassa Vallagarina ed in particolare l'enclave di Borghetto all'Adige, forte di una vocazione e di una storia vinicola millenarie.

Suoli poveri e rocciosi dove la vite si alterna ancora all'olivo (grazie al particolare microclima generato dall'Ora del Garda), esposizioni felicissime che consentono regolari maturazioni ed una corretta produzione per ceppo, hanno permesso, dopo ulteriori selezioni e basse rese per ettaro, di ottenere uve di eccellenza.